P-11: Progetto pilota per il consolidamento del doppio profilo di competenze delle giovani leve SUP e ASP

Questo programma viene finanziato nell’ambito dei sussidi vincolati a progetti 2017-2020 della Confederazione. L’attuazione e il finanziamento dei sussidi vincolati a progetti 2017-2020 sono soggetti all’approvazione del parlamento.

L'iniziativa «Progetti pilota per il consolidamento del doppio profilo di competenze delle giovani leve SUP e ASP» offre le condizioni ideali per l’individuazione, lo sviluppo, l’attuazione e la valutazione di specifici modelli di promozione per le giovani leve. Tali progetti contribuiscono a far sì che le scuole universitarie professionali (SUP), le alte scuole pedagogiche (ASP) e i rispettivi dipartimenti dispongano di un numero sufficiente di collaboratrici e collaboratori in possesso di una qualifica adeguata, continuino a sviluppare i propri profili specifici a livello scientifico e pratico e soprattutto possano adempiere al loro quadruplice compito (insegnamento, ricerca, formazione continua, servizi).

I progetti pilota sviluppati dalle scuole universitarie devono tener conto delle esigenze specifiche delle diverse discipline e dei vari settori e vengono selezionati tramite concorso. Per essere considerati idonei, i progetti devono presentare un elevato potenziale d’istituzionalizzazione a lungo termine e basarsi sulla collaborazione con partner quali imprese e/o altre istituzioni. Altri criteri di valutazione e selezione sono la portata dei progetti (l’eventuale carattere trasversale alle scuole universitarie), l’applicabilità, l’approccio innovativo e la considerazione della diversità.

I progetti pilota finanziati mostrano quante persone sono coinvolte nello svolgimento del progetto, ma anche quali sono le esperienze delle persone e delle istituzioni oggetto della loro attenzione. Inoltre, al termine della prima metà del progetto e alla fine del periodo, i progetti pilota finanziati vengono valutati in termini di istituzionalizzazione con la formulazione di raccomandazioni adeguate.

Decisione

Sono stati accettati i seguenti progetti pilota:

Contatti

Noëmi Eglin-Chappuis
Coordinamento
T +41 31 335 07 37
Mail

Martina Schläpfer
Amministrazione
T +41 31 335 07 52
Mail

Bando di concorso (in tedesco, in francese)

Candidatura del progetto (in tedesco)