Swiss Library Network for Education and Research (SLiNER)

Scopo e attività

La Swiss Library Network for Education and Research (SLiNER) (Rete delle biblioteche svizzere di educazione e ricerca) rappresenta sia l’insieme delle biblioteche universitarie (presso università, scuole universitarie professionali e politecnici), sia numerose biblioteche specialistiche. Si tratta di un ampio gruppo di esperti che si congiunge ad altri organi e canali già esistenti – come ad esempio al «Programma di Informazione Scientifica» (P-5). SLiNER è l’interlocutore principale della swissuniversities per quanto riguarda tutte le questioni e attività relative all’informazione scientifica. SLiNER promuove e propaga la cooperazione e connessione tra gli esperti e le esperte in tutti i settori dell’informazione scientifica, raggruppa gli sforzi concernenti la collaborazione internazionale ed elabora sia prese di posizioni professionali sia resoconti e perizie destinati ai membri SLiNER e alla swissuniversities. Inoltre, SLiNER elegge e incarica gruppi di lavoro che trattano questioni specifiche (come ad esempio il Gruppo di esperti Open Access) e da temporaneamente il cambio alla CBU (Conferenza delle Biblioteche universitarie svizzere) come supervisore del Consorzio delle biblioteche universitarie svizzere.

SLiNER si compone di 38 biblioteche svizzere ed è stata fondata il 4 aprile 2019. La nuova Rete bibliotecaria svizzera sostituisce la CBU, il Gruppo di Lavoro «Biblioteche» presso la Camera per le alte scuole pedagogiche e – fino al termine della fase di transizione - il Gruppo di esperti «Biblioteche» presso la Camera per le scuole universitarie professionali.

Comitato

  • Niklaus Landolt, UB Bern, Presidente
  • Gabriela Lüthi, HB Züricher Hochschule für Angewandte Wissenschaften, ZHAW, Vicepresidente
  • Monika Beutler, Haute Ecole pédagogique Fribourg, HEP-Fribourg
  • Marie Fuselier, DIS Université de Genève
  • Michel Gorin, Bibliothèques des Haute Ecole Spécialisée de Suisse occidentale, HES-SO
  • Isabelle Kratz, Bibliothèque de l'Ecole Politechnique Fédérale de Lausanne, EPFL
  • Wilfried Lochbühler, HBZ Universität Zürich
  • Biljana Mojsilovic, Bibliothek Pädagogische Hochschule Zürich
  • Christian Oesterheld, ZB Zürich

Départements

  • Consortium des bibliothèques universitaires suisses: Gabriela Lühti, Wilfried Lochbühler
  • Open Access/Open Science: Marie Fuselier, Isabelle Kratz
  • Négociations Big Deals: Wilfried Lochbühler, Nick Landolt
  • Standardisation: Christian Oesterheld
  • Ressources électroniques pour l'enseignement et l'apprentissage: Monika Beutler
  • KPA/LOCCKS Private Network: Christian Oesterheld
  • Communication: Niklaus Landolt, Michel Gorin

 

 

Contatto

Niklaus Landolt
Universitätsbibliothek Bern
Presidente
Mail

Regolamento (tedesco, francese)

Conferenza delle biblioteche universitarie svizzere (CBU) (tedesco/francese)

Consorzio delle biblioteche universitarie svizzere