Main Content

Pubblicazione: Guida collaborazioni internazionali

Verso collaborazioni internazionali responsabili: Una guida per le istituzioni svizzere di istruzione superiore

swissuniversities pubblica una guida per una collaborazione internazionale responsabile.

Gli istituti d'istruzione superiore (HEI) in Svizzera e nel mondo sono sempre più impegnati nella collaborazione internazionale. Questo offre loro opportunità uniche per ampliare il loro raggio d'azione, affrontare questioni globali pressanti e offrire ai loro studenti e al loro personale opportunità internazionali, ma richiede anche una maggiore consapevolezza e responsabilità di tutte le parti interessate. Essi condividono la necessità e la responsabilità di valutare ogni potenziale collaborazione di fronte a valori come il libero dominio accademico e l'autonomia istituzionale, gli aspetti etici e legali, nonché i benefici e i vantaggi del trasferimento di conoscenze.

La libertà accademica è la base della ricerca e dell'insegnamento. Consiste nel "the right to freely
define research questions, choose and develop theories, gather empirical material and employ
sound academic research methods, to question accepted wisdom and bring forward
new ideas. It entails the right to share, disseminate and publish the results thereof openly,
including through training and teaching. It is the freedom of researchers to express their
opinion without being disadvantaged by the system in which they work or by governmental
or institutional censorship and discrimination.
Dichiarazione di Bonn sulla libertà di ricerca accademica, adottata alla Conferenza ministeriale sullo Spazio europeo della ricerca il 20 ottobre 2020 a Bonn.

Mentre questi valori accademici possono avere la pretesa di essere universali, in realtà non lo sono e sempre più spesso l'idea di tali valori universali viene messa in discussione o interpretata in modo diverso. Questa domanda dovrebbe essere affrontata con il partner.
Lo scopo di questa guida è di sostenere gli IIS svizzeri, i loro decisori e le loro comunità accademiche - membri della facoltà, ricercatori, studenti, personale tecnico e amministrativo - per:


1. valutare i benefici, le sfide e i rischi associati alla collaborazione internazionale,
2. utilizzare le risorse esistenti e imparare dalle pratiche di successo, e
3. promuovere una maggiore coerenza tra gli IIS in Svizzera.

Il documento è inteso come uno strumento di riflessione e discussione. Propone dimensioni e questioni da considerare quando si pianifica, prepara, conduce, valuta o consolida attività di collaborazione con partner accademici o privati in un contesto internazionale.

Nell'ambito della loro autonomia, gli IIS svizzeri e le loro rispettive comunità sono responsabili delle loro attività. Questa guida non impone ulteriori oneri di conformità o di regolamentazione alle istituzioni. La guida non è esaustiva e offre un complemento alle rispettive politiche e regolamenti delle singole istituzioni.

 

La documentazione (in alto a destra) contiene tutte le pubblicazioni, le posizioni e i documenti di swissuniversities.