Main Content

Michael Hengartner eletto a nuovo Presidente di swissuniversities

Durante la seduta dell'Assemblea plenaria tenutasi ieri, il rettore dell'Università di Zurigo, Michael Hengartner, è stato eletto a nuovo Presidente di swissuniversities.

Michael Hengartner è una personalità di spicco nel settore svizzero della formazione e della ricerca. Vanta conoscenze approfondite di svariati sistemi in materia, sulla scorta della sua esperienza pluriennale sia in suolo nazionale che estero. E accoglie con entusiasmo la nuova sfida di coordinare e potenziare l'ambiente universitario svizzero in collaborazione con la Conferenza dei rettori: "La complementarità delle scuole universitarie è un tratto distintivo saliente per l'ambito formativo svizzero e per la sua qualità, e va pertanto preservato. Nel contempo, è necessario e auspicabile approfondire il confronto e la collaborazione tra le scuole universitarie."

Michael Hengartner, che ha compiuto studi di scienze naturali, è rettore dell'Università di Zurigo dal 2014. Nato nel 1966 a San Gallo, con doppia cittadinanza svizzero-canadese, è cresciuto a Québec City, studiando biochimica presso l'Université Laval. Dopo il dottorato nel 1994 al Massachusetts Institute of Technology nel laboratorio del premio Nobel Robert Horvitz, fino al 2001 è stato alla guida di un gruppo di ricerca presso il Cold Spring Harbor Laboratory negli USA. Dopodiché, è stato assegnato alla cattedra della Fondazione Ernst Hadorn, di recente costituzione, presso l'Istituto di Biologia Molecolare dell'Università di Zurigo. Dal 2009 al 2014 è stato inoltre decano della Facoltà di matematica e scienze naturali dell'Università di Zurigo.

La Presidentessa uscente Martine Rahier, rettrice dell’Università di Neuchâtel, ha svolto il ruolo di Presidentessa dell'associazione swissuniversities fin dalla sua fondazione nel novembre 2012. Ha operato in modo cauto e mirato, spianando così la strada alla fusione delle tre precedenti istituzioni. A fine 2015 concluderà regolarmente il suo mandato triennale.

Comunicato stampa, 16 settembre 2015

L’intervista con Michael Hengartner riguardo al suo nuovo compito è consultabile al seguente indirizzo: http://www.uzh.ch/news/articles/2015/swissuniversities.html