Main Content

5° Convegno sulle didattiche disciplinari

Il 5° Convegno sulle didattiche disciplinari si svolgerà l’8 e il 9 aprile 2022 presso il Dipartimento formazione e apprendimento della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI-DFA) a Locarno, con il titolo «Lo sviluppo delle didattiche disciplinari come discipline scientifiche in Svizzera: bilancio e prospettive».

Le didattiche disciplinari in quanto discipline scientifiche sono caratterizzate da molteplici prospettive e sistemi di riferimento e si sviluppano in contesti complessi che ne influenzano la struttura e il contenuto. In Svizzera, nel corso dell’ultimo decennio, diverse misure e stimoli istituzionali hanno dato un contributo alla promozione e allo sviluppo della dimensione scientifica delle didattiche.

Oltre ai contributi dei relatori e delle relatrici del programma principale, il convegno proporrà alcune sessioni per lo svolgimento di seminari in piccoli gruppi. Questi momenti daranno la possibilità a giovani ricercatori e ricercatrici, così come a profili con maggiore esperienza, di presentare un progetto di ricerca e di sviluppo in corso o già realizzato e di discuterne con dei colleghi.

Invito a presentare contributi scientifici

Le persone interessate a presentare un progetto nell’ambito dei seminari sono invitate ad inviare un articolo di ricerca. Informazioni aggiuntive sulla sottomissione dei contributi e sul tema del convegno sono disponibili nei documenti scaricabili nella sezione “Downloads”. I contributi potranno essere caricati a partire dal 10 maggio fino al 31 luglio 2021 esclusivamente tramite la piattaforma accessibile al seguente link: www.supsi.ch/go/submission-dd2022.

Proposta Contributo:

IMPORTANTE: Il file del contributo deve essere reso ANONIMO per permettere la revisione tra pari in doppio-cieco: Non inserire i nomi degli autori o la loro affiliazione nel testo o nella pagina del titolo. Le citazioni e i riferimenti auto-identificativi nel testo dell'articolo devono essere evitati o lasciati in bianco.

Il titolo e l’abstract dell’articolo devono essere inseriti nel file del vostro contributo.

Indicazioni di formattazione:

  • La proposta dovrà essere redatta in una delle lingue nazionali della Confederazione elvetica o in inglese.
  • Il documento sottomesso non dovrà superare le 6 pagine (ivi compreso il titolo, il riassunto, le 5 parole chiave e i riferimenti bibliografici).
  • Il riassunto non dovrà eccedere le 250 parole.
  • L’impaginazione rispetterà le seguenti regole :
    • testo su una colonna
    • dimensione carattere 11 Calibri
    • interlinea singola