Main Content

Gli animali nella ricerca

La Svizzera è all'avanguardia nell'innovazione e nello sviluppo, in particolare grazie ai progetti di ricerca di qualità delle università svizzere.

Per rispondere alle domande scientifiche, i ricercatori utilizzano modelli che possono essere in silico (modelli informatici), in vitro (colture cellulari) e in vivo (animali). I modelli in silico e in vitro sono preferiti il più possibile, ma a volte è necessario l'uso di modelli animali.

swissuniversities promuove pertanto attivamente il trattamento rispettoso e responsabile degli animali in caso di sperimentazioni in vivo e i suoi membri si impegnano a rispettare condizioni quadro rigorose.

Nella votazione sull'iniziativa "Sì al divieto degli esperimenti sugli animali e sugli esseri umani - Sì agli approcci di ricerca che favoriscano la sicurezza e il progresso" del 13 febbraio 2022, il popolo svizzero ha riaffermato il suo sostegno alla ricerca responsabile nelle università svizzere. Per sostenere le istituzioni interessate nei loro sforzi di trasparenza e di dialogo con il pubblico sull'uso degli animali nella ricerca, swissuniversities ha istituito la commissione STAAR (Swiss Transparency Agreement on Animal Research).

Per sostenere azioni concrete in questo settore, swissuniversities ha nominato un delegato per la sperimentazione animale e ha creato la rete svizzera delle strutture che detengono animali (Swiss Animal Facilities Network – SAFN). La SAFN mira a coordinare le attività attuali e future delle scuole universitarie svizzere per gli animali, in particolare per quanto riguarda i roditori.

    La rete ha anche pubblicato schede informative su vari temi nel campo della ricerca e della sperimentazione animale in Svizzera:

    Downloads

    Documenti:

    swissuniversities Grundsätze zur tierexperimentellen Forschung (tedesco, francese, inglese)

    Informazioni:

    2020 Statistics on Animal Experimentation (inglese)

    SAFN facilities management during COVID-19 lockdown (inglese)

    Prese di posizione:

    swissuniversities mette in guardia da un divieto di sperimentazione medica e di ricerca

    Vernehmlassung zur Änderung von Verordnungen im Veterinärbereich (francese)

    Presa di posizione iniziative per il divieto degli esperimenti sugli animali e sugli esseri umani